APPELLO URGENTE PER MARTA !!!

15-12-2014 - Volete veder come sono diventata bella?
Eccomi, io sono Marta, una cagnolina di una dolcezza speciale.
Marta è veramente un cagnolina speciale, ha dimenticato tutto il male che ha ricevuto dall'uomo, da lei abbiamo solo da imparare.
Ama le coccole ed al rifugio si sente una principessina, eccola per voi.

11-09-2014 - Marta sta migliorando, sta facendo la cura del Milteforan, ha riacquistato forze anche se la strada è molto ma molto lunga.
L'uomo con la sua cattiveria distrugge cio' che incontra.
Se solo non avesse avuto persone cosi' malvagie accanto. Tornerà a  sorridere.
Grazie di cuore a chi ci sta aiutando.

04-09-2014 - Ed ecco la piccola Marta che ci tiene sempre in pensa, ha avuto in questi ultimi giorni dei problemi, una forte emoraggia, è stata trasfusa e ci ha lasciato con il fiato sospeso.
Oggi ha ripreso a mangiare e sembra piu' reattiva, insomma amici cari, da noi le emergenze non mancano mai, sempre in " allenamento".
Eccola la nostra bambola, per voi. Senza di voi non potremmo far nulla.

Clicca sulle foto per ingrandirle!

01-09-2014 -La dolce Marta stà proseguendo con le cure.
Ringrazio chiunque possa aiutarci con l'acquisto del Milteforan, siamo in assoluta emergenza e per noi è tanto ma tanto difficile acquistare tutti i farmaci che ci necessitano.  
Marta ringrazia chiunque possa aiutarla.
E' stata tanto sfortunata ma ora è con noi e noi la faremo tornare bellissima.
Grazie a chiunque.

25-08-2014 - Stamani intorno alle 8,30, circa presso gli uffici dell 'Asl di Olbia, vicino all' ospedale Giovani Paolo II, una nostra volontaria faceva passeggiare i suoi cani, nella campagna circostante, nella strada chiusa a due corsi è arrivato un Pick up nero che arrivato alla fine della strada si fermava, scendeva dalla macchina un uomo di circa 65/70 anni, di corporatura robusta con i capelli bianchi, il quale, dopo aver guardato dietro ad un cespuglio, si spostava sul lato passeggero e dopo aver aperto la portiera ha fatto scendere una cagnolina di piccola taglia abbandonandola sul posto.
Ma in quel momento la nostra volontaria è riuscita a prendere il numero di targa ed stasera è stata sposta regolare denuncia presso il corpo di polizia locale per abbandono e maltrattamento di animale. La cagnolina arrivata al rifugio ,è apparsa immediatamente in gravissimo stato de nutrizionale, il corpo pieno di piaghe e croste, gli occhi pieni di pus.
Le immagini parlano da sole!!!!
La cagnolina , sottoposta ad analisi, è risultata anche positiva alla leishmania e negativa alla filaria e con un valore renale leggermente compromesso. Immediatamente sottoposta anche a fluido terapia. Sicuramente un cacciatore che ha voluto disfarsi di una povera cagnolina malata.
Ecco se la scena non fosse stata vista si sarebbe pensato ad un cane abbandonato che poi si è ammalato invece è un cane di proprietà.Purtroppo la piccola non ha il chip. Grazie infinite a chi ci aiuterà a curare questa piccola, abbiamo necessità di tutto.La cattiveria dell'uomo ogni giorno ed il suo comportamento ci lascia sempre senza parole. Marta, cosi' l' abbiamo chiamata la cureremo sia nel corpo e nell'anima con voi tutti al nostro fianco.
Grazie a chi insieme a noi " prenderà in braccio" la piccola e sfortunata Marta.Guardala ed anche tu non abbandonarla.

Clicca sulle foto per ingrandirle!