APPELLO URGENTE PER ROBERTINA !!!

25-10-2017 - Io sono sempre qui, non mi dimentico di voi!!
Ogni tanto vengo a farvi un salutino e a dirvi che sto proprio bene!!
Ciao amici!!!!!

03-10-2017 - Quando arrivo Robertina mi fa sempre tante coccole, lei è una principessa e come tale va trattata.
Il suo rimane un carattere molto particolare, si fida di pochissime persone e questa è la sua casa.
La nostra reginella tutta per voi, che tanto l'avete aiutata!


Clicca sulle foto per ingrandirle!

13-09-2017 - Robertina saluta gli amici che chiedono di lei, la nostra primula rossa è una bimba monella, nonostante tutto lei è felice al rifugio, la sua casa.
Un bacio grande a tutti!

18-07-2017 - Quando si dice che una cosa dura da Natale a santo Stefano il senso è proprio questo... brandine nuove di pacca, bellissime, meravigliose, funzionali, bianchissime, morbidissime ... in mano ad un'orda di barbari, i nostri adorati bambini :)
Sono durate fin troppo per i loro gusti, ma che problema c'è? Ci si può mettere tranquillamente a dormire, perchè no? Vero Robertina monella???
Così è se vi pare.


Clicca sulle foto per ingrandirle!

01-06-2017 - Ma che vi siete dimenticati della "primula rossa sarda"?
Io sono sempre qua al rifugio, monella come sempre e orgogliosa dei miei compagni. La vostra adorata Robertina!

02-05-2017 - Al rifugio presto avremo un matrimonio e sarete tutti invitati a nozze, Robertina e Peppineddu sono innamorati persi.
Sempre assieme, sono veramente due monelli ma si sa, chi si ama si trova!
Robertina sorride, chissà lui cosa le avrà appena detto? :)

21-04-2017 - Un saluto dalla nostra Robertina, monella come nessuno!!

03-02-2017 - La nostra piccola è rientrata dalla clinica, sembra andare tutto per il meglio.
Ha avuto uno scompenso causato dall'ehrlichia che si è manifestata causando un sanguinamento interno. Adesso sembra tutto sotto controllo, almeno noi lo speriamo.
Ringraziamo chiunque potrà aiutare a sostenere le spese mediche e chirurgiche.
Lei è tornata la Robertina di sempre: una primula rossa.

02-02-2017 - Cosa posso scrivere per Robertina? Non esiste una creatura più sfortunata di lei, eppure quanti riguardi abbiamo sempre avuto nei suoi confronti.
Oggi è stata operata come urgenza. Come sapete circa 15 giorni fa è stata sterilizzata, tutto procedeva bene, finchè ieri abbiamo notato una perdita ematica dalla vulva. Subito messa sotto antibiotici, si pensava ad una cistite e stamani è stata portata in clinica per esami diagnostici.
Si sono formate delle aderenze che hanno interessato sia l'intestino che un rene, immediatamente è stata operata.
Non troviamo spiegazioni a quanto successo, l'unica cosa che possiamo dire è che Robertina è una cagnolina tanto sfortunata.
Domani vi dettaglieremo meglio. L'intervento è stato complicato ma speriamo che sia risolutivo. Adesso è ricoverata in clinica e noi cosa possiamo aggiungere? Siamo veramente amareggiati, ogni giorno un'emergenza che ci mette in ginocchio, spese che noi riusciamo a sostenere solo grazie alle donazioni.
Robertina è di tutti noi, aiutiamola. Ringraziamo chiunque ci sosterrà anche questa volta.


Clicca sulle foto per ingrandirle!

25-01-2017 - La nostra Robertina è stata sterilizzata ed oggi la sua prima uscita, e lei dove va? Dal suo fidanzatino Peppineddu. Sempre assieme, due delinquentelli.
Robertina è una cagnolina veramente particolare, le sue fobie sono diminuite ma rimane sempre la Robertina bandita. Al rifugio si sente ormai una piccola principessa.
Per voi che tanto le volete bene eccola la primula rossa del nostro rifugio.

12-01-2017 - Robertina oggi è stata sterilizzata ma dopo poco era già un grillo che non voleva rimanere in degenza, niente, lei è uno spirito libero e ce lo dimostra ogni giorno.

27-10-2016 - Eccola la nostra birbantella, vi siete dimenticati della primula rossa???????? Sempre più monella e furba.
Presto sarà operata ma vi aggiorneremo più avanti nei dettagli. Grazie a chi permette ed ha permesso che lei sia ancora con noi, noi non lo dimentichiamo.

15-09-2016 - Eccola la nostra birbante, lei sorride sempre. Presto sarà operata e poi vedrete allora si come corre.
Lei è una volpe ma di quelle furbe come nessuno. Eccola la volpe del rifugio.

27-08-2016 - Oggi la nostra primula rossa ha ricevuto la visita di due persone speciali: Alberto e Renata. Per noi è stata motivo di grande orgoglio.
Robertina li ha riconosciuti e verso la dott.ssa Renata ha avuto degli sguardi particolari. Un grazie di cuore da parte nostra al dott Toscano ed alla dott.ssa Renata che si sono prodigati anche di portarci il cibo che gli amici di Parma hanno raccolto.
Grazie dal profondo del cuore a tutti.
Eccola per voi la monella!!

Clicca sulle foto per ingrandirle!

24-08-2016 - Sono o non sono la più bella sarda del reame?
Come me non ne esistono altre, io sono monella ma sono bella.
Robertina sta piano piano ingrassando e quando potremo ... la opereremo al tendine di Achille. Ecco per voi la bimba bella.

18-08-2016 - Ecco la super monella del rifugio: Robertina!!
La zampina va meglio e presto sarà operata.
Ma si può avere una faccia così?? E' di una dolcezza unica questa signorina.

11-08-2016 - La nostra primula rossa è ogni giorno più bella, è un diamante prezioso, ogni giorno migliora caratterialmente.
Quando arrivi ti fa le feste, quasi ti sorride e poi ... scappa, lei è una primula rossa nel vero senso della parola.
Ama stare in disparte ma nello stesso tempo cerca la compagnia e sta accennando anche al gioco, insomma è unica in tutti i sensi. Dobbiamo affrontare il problema del tendine di Achille, in questi giorni sarà visitata dal veterinario ortopedico per chiarire i dettagli dell'intervento.
Grazie a chi con tutto l'affetto aiuta questa piccola stella.

05-08-2016 - Sempre lei, quanto ci sta facendo penare questa monellina.
La nostra disperazione è il suo piedino, deve essere operata ma abbiamo tante difficoltà in questo momento, ce la faremo?
Quanto è complicata la nostra situazione, emergenze su emergenze, abbandoni, scarsità di cibo e farmaci, ma non ci possiamo mai fermare, lo dobbiamo a tutti loro.
Ringraziamo chi aiuterà, ancora una volta, la piccola Robertina.

02-08-2016 - La nostra signorina, che ha imparato a sorridere e ora non la smette più.
Lei che va in giro con la sua fasciatura, rigorosamente rossa come il suo soprannome :)
Insomma, qui si va avanti e noi speriamo con tutto il cuore che Robertina possa trovare presto la felicità.
Sistemeremo anche il problema al tendine, ma nel frattempo continuiamo con la terapia dell'amore.

26-07-2016 - Vedere Robertina così serena ci da tanta forza. Dobbiamo risolvere il problema della sua zampetta, del tendine di Achille ma sistemeremo anche quello.
Vogliamo farvi vedere la sua immagine dopo che ha mangiato, quanta serenità trasmette questa foto.
Penso sempre ai nostri amici di Parma che tanto hanno contribuito alla sua salvezza. Che grande che è l'amore che alcune persone hanno dentro il cuore, ci fanno pensare ad un mondo migliore. Robertina ha unito tanti cuori ed a tutti voi dedichiamo questa immagine e questo video...

 

25-07-2016 - E noi che tutte le mattine sgridavamo Antonietta perché, appena arrivati, trovavamo in piazzale Robertina. L'accusavamo di non metterla a dormire in ambulatorio, come stabilito.
Ma ………………. Come sempre con Robertina c’è un ma!!!!!!
Dovete sapere che i cani “fragili” dormono tutti nelle apposite casette e in ambulatorio. La mattina la signorina era in piazzale felice con i "babbioni" facendo la monellina e oggi abbiamo scoperto l'arcano: Robertina salta dalla finestra dell'ambulatorio, dalle sbarre!!!!!!!! E' proprio uno spirito ribelle!!!!!!!!!!
Chi adotterà Robertina porterà in casa il sole, parola dei Fratelli Minori!!

18-07-2016 - Robertina è una cagnolina unica, bella e di una bontà infinita.
Purtroppo è un pochino sfortunata, ma noi cerchiamo di buttarla sul ridere perchè tutto questo ha dell'incredibile.
L'intervento al tendine di achille sarà da ripetere, ma la prendiamo con filosofia, diversamente non si può!
Eccola tutta per voi, la piccola Robertina.

07-07-2016 - E poi ci sei tu anima bella, sei il tormentone del rifugio, il tormentone dei nostri cuori che tieni sempre in allenamento, ma tu sei una stella meravigliosa, unica e speciale per tutti noi.
Ci fai tanto soffrire piccolina, viviamo ogni giorno insieme a te la tua convalescenza.
Viziata, furba, una cerbiatta. Forza Robertina devi farcela a superare tutto, insieme a tutto l'amore che ti circonda.
Robertina è un'anima bella, pura e vi ringrazia tutti, grazie a chi la sostiene.

06-07-2016 - Eccola la nostra bimbetta monella, ma monella che non immaginate, deve fare le flebo e se non controllata a vista lei si smonta tutto, anche con il collare elisabettiano!!!!!!!!!!!
Insomma è monella e viziata, mangia solo quello che vuole lei, solo cibo cucinato!!!!!
Insomma Robertina è viziatina. Comunque, cerchiamo sempre di sdrammatizzare ma Robertina ha tanto bisogno di cure che noi costantemente facciamo. Non è facile credeteci. Noi abbiamo veramente tante difficoltà nell'acquistare farmaci e tutto quello che occorre, pagare i veterinari e gli interventi. Ma aspettiamo che lei guarisca e chissà, arriverà un giorno un angelo in nostro soccorso.
Almeno lo speriamo, per Robertina e per tutti gli altri animali che sono in terapia. Grazie da parte di Robertina.

05-07-2016 - Lo so, la foto non è bella ma è per farvi vedere il nostro tesoro.
Oggi è rientrata dalla clinica, domani vi aggiorneremo meglio ma almeno la buona notte da una creatura meravigliosa penso che sia il miglior riposo per voi, che tanto fate per lei. Robertina ringrazia le persone che l'aiutano ad affrontare tutto questo delirio della sua vita.
Buona notte amici.

04-07-2016 - Robertina ma quanto sei sfortunata piccola mia? Ormai non so più cosa pensare!!
Quanta sofferenza questa piccolina, troppa da sopportare, non basta tutto quello che ha patito, non basta la sua vita costellata da sola sofferenza.
Non sappiamo la causa, forse un movimento brusco, ma la piccola si è rotta il tendine di Achille e per recuperare, questo intervento deve essere fatto immediatamente per evitare danni permanenti.
Stamani Robertina è stata portata in clinica e sottoposta a tutte le analisi, con i suoi reni compromessi dalla malattia immaginate il nostro stato d'animo.
L'operazione è perfettamente riuscita, sono stati ricostruiti i tendini recisi. E' stata fissata l'articolazione con un chiodo per proteggere i tendini sino a quando non saranno guariti. Domani vi aggiorneremo.
La piccola si è risvegliata e sta bene.
E' un intervento molto doloroso e anche parecchio costoso. Robertina è ricoverata in clinica.
Dobbiamo tenere duro ma è così difficile poter affrontare tutto.
A TE ROBERTINA, che stai affrontando un momento difficile noi tutti diciamo "passerà anche questa, stai affrontando tanta sofferenza ma tu sei coraggiosa piccina, ricorda che la tua forza di vivere è grande, lotta piccolina che anche questa burrasca che stiamo affrontando passerà e non saremo soli".
Grazie a chi, ancora una volta, ci sosterrà per le cure della piccola.

01-07-2016 - E in questo momento, a Parma, si sta svolgendo la cena degli amici di Robertina, la primula rossa.
Tutte persone che durante la sua latitanza hanno imparato a conoscerla e si sono avvicinate alla nostra realtà.
Amici meravigliosi che hanno organizzato questa serata con il solo scopo di raccogliere fondi in sostegno di Robertina e del rifugio.
Siete tutti fantastici, lo sapete che noi siamo li con tutto il nostro cuore e chissà, magari al prossimo raduno a Milano potrete raggiungerci, così da abbracciarvi tutti, uno per uno.
Grazie, a nome di tutti i Ragazzi del rifugio I Fratelli Minori e un grazie speciale dalla nostra Robertina!


Clicca sulle foto per ingrandirle!

29-06-2016 - La nostra bimba bella è sotto terapie, sta già rispondendo, ha ripreso a mangiare con appetito, è viziata come nessuno, sapete come quelle " signorinelle" che hanno "la puzza sotto il naso"'? Ecco Robertina è così, lei mangia solo roba cucinata e che sia saporita ...
Tutti i giorni la sua "cuoca" personale arriva con il rancio per Robertina. Insomma vuole essere trattata da principessa.
Stiamo facendo l'impossibile per vederla felice e guarita. Robertina che ci tiene sempre con il fiato sospeso.

28-06-2016 - E così abbiamo scoperto che i valori renali di Robertina erano sballati, come se non bastasse tutto ciò che questa creatura ha sofferto.
Sottoposta ad analisi specifici Robertina è risultata positiva alla Leishmania.
Ecco tutti i suoi valori che non tornavano. Oggi stesso ha iniziato la terapia, Milteforan ed Allopurinolo.
Robertina adesso si che dobbiamo lottare, ne abbiamo fatte di battaglie piccolina per te, questa sarà dura ma tu sei una cagnolina speciale, hai tanto amore attorno a te, vinceremo anche questa guerra, tu fai da brava e vedrai che tornerai a sorridere. Quando il destino si accanisce e diventa duro sappi che noi cara Robertina diventeremo più forti.
Grazie a chi aiuterà Robertina per le spese mediche, abbiamo necessità dei farmaci per curarla.

24-06-2016 - La nostra bambolina continua con la terapia per i valori renali sballati.
Chi conosce questa malattia sa quanto sia lunga e tanto in salita. Robertina ce la sta mettendo tutta, non è assolutamente abbattuta, le piace stare fuori, nel limite delle possibilità e noi faremo l'impossibile per aiutarla.
Robertina è un pezzo del nostro cuore, per tutti noi questa sua situazione ci tiene in "tristura" ma ce la farà lei è forte.
Forza tutti per Robertina!!!

23-06-2016 - Continua la terapia d'urto, oggi stava molto meglio. E' sempre una birbante che non immaginate, mangia con appetito e con "chi vuole lei" sa essere anche una dolce cagnolina. Robertina che ci tiene sempre in apprensione, quando riusciremo a far sorridere anche i tuoi occhi?

22-06-2016 - Oggi abbiamo sottoposto Robertina ad analisi di controllo, è molto magra.
Purtroppo le stesse hanno evidenziato dei valori a carico dei reni molto sballati. Il tempo che lei ha trascorso da sola non ha certo giovato alla sua salute.
E' stata subito messa sotto fluido terapia e cercheremo di stabilizzarla. Cosa dobbiamo dire? Ci vuole forza, ma tanta tanta...

17-06-2016 - "Non mi sembra vero poter accarezzare Robertina, che emozione". Queste frasi pronunciate con le lacrime agli occhi che emozione ci danno.
Oggi Robertina ha avuto visite e per noi è una gioia immensa mostrarvi la nostra "banditella". Sta piano piano sciogliendosi, è ancora lunga la strada ma siamo sicuri che Robertina capirà che in tanti le vogliono bene e anche la neve più alta si scioglie al sole.

16-06-2016 - Grazie a Chiara di Viareggio che ha mandato questi regali per Robertina.
Adesso fa la timida ma ti ringrazia con tutto il cuore Chiara!!!!
Vedrete quando inizierà a sorridere come imparerà a godere di tutto l'amore che la circonda. Robertina ha tantissimi amici, ma ancora non lo sa perchè è troppo occupata a fare l'offesa :)

15-06-2016 - Robertina sta prendendo lezioni d'amore da quella tata che ha questo ruolo e come se la coccola.
Non so se è più felice Laura o Robertina di tutto questo amore incondizionato. Dobbiamo tutti assieme far vincere quella maledetta paura che la blocca. Ce la faremo piccolina, tutti assieme vedrai.

14-06-2016 - Stiamo facendo l'impossibile per sbloccare quel gelo, quel terrore che ha dell'uomo.
E' un pugno nello stomaco quello sguardo.
Robertina ha bisogno di una casa vera dove poter riacquistare la fiducia nell'uomo.
Noi facciamo l'impossibile per lei ma è talmente spaventata che ogni minimo rumore lei lo percepisce come un terremoto.
Ci vuole pazienza ed amore per lei, piccola creatura indifesa.

Clicca sulle foto per ingrandirle!

13-06-2016 - Grazie a tutti voi ieri sera Robertina, la nostra primula rossa, è rientrata ad Olbia. Adesso ci aspetta un grande lavoro, dobbiamo aiutarla a vincere tutte le sue paure, ce la faremo. Robertina è una cagnolina che quando "scioglierà" la coltre di gelo che avvolge il suo cuore, diventerà una creatura speciale. Dobbiamo rimetterla in carne, faremo di tutto per lei, ve lo dobbiamo per il grande sostegno che ci avete dimostrato, in fondo lei è un po' di tutti noi. Ogni sera vi aggiorneremo. Eccola la vostra e nostra primula rossa, bella come nessuno!!

10-06-2016 - Robertina domenica lascerà Parma e la sua amata dottoressa che tanto ha preso a cuore la sua "anima", tanto travagliata e spaventata.
Domenica Robertina ci raggiungerà a Milano alla nostra festa e la sera torneremo ad Olbia. Robertina è ancora molto spaventata ma quegli occhi belli riusciranno ad acquistare ancora fiducia, ne ha subito di cattiverie ed ha un po' di ragione, l'uomo molte volte sa essere malvagio. Come può trasformare la cattiveria, ma l'amore ha sempre vinto, Robertina ne è la prova.
Tante persone si sono strette a noi nella sua ricerca, quanta dimostrazione di affetto. Sono sicura che Robertina non si dimenticherà di nessuno di voi e porterà sempre nel suo cuore quella meravigliosa "amica" che tanto l'ha accudita.
Grazie Renata per tutto ciò che hai fatto per lei, sono anni che ci conosciamo, tu ed Alberto siete dei veterinari speciali, se ne incontrano pochi. Grazie per tutto l'amore e l'impegno per restituirle la dignità.
Ed ora in alto i calici che domenica con Robertina ci ubriacheremo!!! Anche Cosetta che è notoriamente astemia, ma riusciremo a farla bere, promesso :)
ps: Robertina ci sarà, la potrete tutti vedere ma naturalmente lei sarà protetta da tutto, lei è ancora molto spaventata, non potrà stare in mezzo a noi ma nella sua "dependance". Robertina domenica vi aspetta per ringraziarvi.

07-06-2016 - E' difficile fotografarla, sempre in movimento.
Robertina ha l'argento vivo addosso e invece dovrebbe stare un po' tranquilla. In ogni caso il suo fisico messo a dura prova dai "bagordi" si sta piano piano riprendendo.
Forza Robertì che qui tutti ti aspettano!!

Clicca sulle foto per ingrandirle!

06-06-2016 - IL POTERE DELL'AMORE.
Ecco qua, tante persone che sino al 26 aprile non si conoscevano e che per 35 giorni hanno avuto lo stesso obiettivo, salvare la vita di Robertina, perchè di questo alla fine si trattava.
Un'emozione unica ricevere queste foto, tutti insieme a festeggiare la vittoria!!!
Grazie meravigliosi amici, grazie con tutto il cuore.


Clicca sulle foto per ingrandirle!

03-06-2016 - Un articolo veramente bello, tutto dedicato alla nostra Robertina, da leggere tutto d'un fiato.
A firma di Chiara De Carli, che ha saputo raccontare l'angoscia che abbiamo vissuto tutti in questi 35 giorni e, nel contempo, riesce anche a farci sorridere per le peripezie della nostra Primula rossa sarda.
Leggetelo, è veramente bello.

TORRILE – RICERCHE IN CORSO DA OLTRE UN MESE - RITROVATA ROBERTINA, LA CAGNETTA FUGGITIVA
Arrivata da Olbia per essere sottoposta a intervento chirurgico: ora cerca casa.
Era ormai diventata la <<primula rossa sarda>> ben 765 persone pronte a segnalare qualsiasi suo avvistamento, per oltre un mese è riuscita a sfuggire a tutte le trappole architettate per acciuffarla.
Finalmente ieri in tanti hanno tirato un sospiro di sollievo quando è arrivato l’annuncio che una delle persone impegnate nella sua ricerca era riuscito ad acciuffarla: aspettando che si addormentasse su un pagliaio le ha infilato il guinzaglio ed è riuscito, dopo 35 giorni, in quel recupero <<impossibile>> per cui erano scesi in campo anche esperti arrivati a Torrile da altre regioni.
Protagonista di questo lungo inseguimento non è una pericolosa malvivente, ma la cagnolina Robertina, una <<trovatella>> arrivata a Parma dal rifugio della Lida di Olbia circa due mesi fa. Un lungo viaggio per essere sottoposta ad un delicato intervento neurochirurgico per provare a farla tornare a camminare dopo che un incidente le aveva paralizzato gli arti posteriori. Intervento riuscito <<e forse anche troppo>>, commenta qualcuno: mentre ancora seguiva il percorso di riabilitazione, Robertina è infatti fuggita via e per un mese ha fatto perdere le sue tracce vivendo nascosta tra l’erba e i cespugli della campagna tra Rivarolo, Sant’Andrea e Torrile.
Il gruppo creato su facebook per aumentare le possibilità di avvistamento e la condivisione di notizie ha raggiunto in breve tempo un numero incredibile di partecipanti ma lei era come svanita nel nulla. Piano piano, però, la voglia di trovare un posto tranquillo dove rifugiarsi l’ha portata ancora vicino agli uomini: come rifugio ha scelto una fattoria e lì è finita la sua <<latitanza>>.
Il grido di gioia da Torrile è rimbalzato in Sardegna e, attraverso i social network, praticamente in tutta Italia. <<Come possiamo iniziare se non ringraziandovi tutti per quanto ci avete aiutato? – scrive Cosetta della Lida di Olbia, l’associazione che ha in carico la cagnolina -. Robertina è stata presa. E’ stato fatto un duro lavoro per poterla recuperare e sono tante le persone che hanno contribuito all’impresa. Dai Rescue Dogs di Parma, ai proprietari dei terreni dove la “signorina” avevo preso residenza, spostandosi da una fattoria all’altra>>. Una lunghissima lista di <<grazie>> prima di tornare ad occuparsi della cagnolina che, piena di zecche e affamato, solo tra qualche giorno potrà tornare in Sardegna. Ma, dopo tutte queste peripezie, chissà che qualcuno non voglia farla rimanere qui regalandole una casa e la voglia di tornare a fidarsi degli uomini.
Chiara De Carli-

Clicca sull'immagine per ingrandirle!

02-06-2016 - Ed ecco la nostra fuggiasca a spasso, rigorosamente accompagnata.
E' molto provata, queste settimane senza cure in balìa degli eventi l'hanno molto debilitata ed anche il corpo ne porta le conseguenze.
La rimetteremo in sesto e poi potrà tornare finalmente a casa.

 

31-05-2016 - ROBERTINA E' STATA RITROVATA!!!!!!
GRAZIE!!!!! Come possiamo iniziare se non ringraziandovi tutti per quanto ci avete aiutato?
Questa mattina intorno alle 10.00 Robertina è stata catturata, che parola brutta, diciamo è stata preso da Marco, il signore che ce l'aveva segnalata la prima volta.
Questi 35 giorni sono stati molto pesanti per noi, mantenere un equilibrio è stato molto difficile, solo chi lo ha provato potrà capire la nostra angoscia, se poi si aggiunge anche la distanza.
Robertina si è persa a Parma il 26 di aprile, sono stati giorni di di emozioni altalenanti. E' stato fatto un duro lavoro per poterla recuperare, visti i pericoli a cui era soggetta: strada, fiume, e lei convalescente a seguito di un intervento alla colonna vertebrale. Diciamo che l'intervento è perfettamente riuscito, ma su questo non avevamo dubbi!!!!
E' stato un grande lavoro di squadra, senza mai perdere di vista l'obbiettivo.
Robertina è un cane molto spaventato, motivo per il quale abbiamo chiesto di non avvicinarvi al luogo in cui lei stazionava. Noi la monitoravamo con le telecamere, tutti i suoi spostamenti erano sotto la nostra vigilanza. Non abbiamo mai fatto mosse tali da mettere a repentaglio la sua vita, Robertina si è avvinata anche a distanza di venti/ trenta metri da noi.
Stamani si è addormentata al solito posto e Marco è stato bravissimo a metterle …. il guinzaglio !!!!!!
Sono tante le persone che dobbiamo ringraziare è impossibile farlo con tutte, ma ci proviamo.
Un sentito ringraziamento va a Rescue Dogs di Parma, a Corrado, Marco e Pirluigi, i proprietari dei terreni dove la signorina aveva preso residenza, spostandosi da una fattoria all'altra. Ringraziamo Renata Savini, Gian Luca Baldon per i suoi preziosissimi consigli, tutte le persone che hanno fatto volantinaggio. Susanna e Pamela che si sono fatte centinaia di chilometri. Grazie a chi ci ha prestato le video camere, a voi che avete condiviso il nostro appello.
Ed infine grazie alla dott.ssa Renata, al dottor Alberto Toscano e a Daniela che mattina e sera controllavano tutto.
Se ho dimenticato qualcuno perdonateci, perchè a tutti voi vanno i nostri ringraziamenti.
Robertina è molto provata, dimagrita e con molte zecche, ora non resta che rimetterla in sesto per poter affrontare il viaggio di ritorno ad Olbia, vi aggiorneremo sempre perchè tutto questo lo si è ottenuto grazie alla vostra comprensione, vi abbiamo stressato e pregato di eseguire le nostre direttive perchè un cane spaventato come Robertina ha bisogno di tranquillità anche durante le ricerche.
Grazie a tutti e so che continuerete a seguirci perchè Robertina è di tutti noi e vogliamo al più presto poterla abbracciare.

29-04-2016 - Le ricerche sono in corso da oltre un'ora.
I cani molecolari hanno subito fiutato una traccia ed entrambi hanno iniziato le ricerche nella stessa direzione, fino ad arrivare al fiume. Hanno trovato un giaciglio dove presumibilmente si è riparata in questi giorni.
Il loro lavoro prosegue incessantemente.
Siamo tutti con il fiato sospeso, chi ci segue da lontano e chi, in questi giorni ha impegnato tutto il suo tempo libero recandosi sul posto e battendo la zona.
Persone meravigliose, che non finiremo mai di ringraziare.
Forza, tanti pensieri positivi, noi vogliamo crederci.
Appena ci comunicheranno gli sviluppi vi aggiorneremo.


Clicca sulle foto per ingrandirle!


26.04.2016 - Questa mattina purtroppo Robertina ha eluso la sorveglianza ed è scappata.
Non conosciamo la dinamica, non sappiamo come possa essere successo, ma nonostante le ricerche non si trova da nessuna parte.
Il nostro appello, con il volantino da condividere:

ROBERTINA SMARRITA IL 26 aprile A RIVAROLO DI TORRILE (PR)
STRADA PROVINCIALE DI GOLESE N. 81
CAMMINA INCROCIANDO GLI ARTI ED HA IL PELO RASATO SULLA SCHIENA. Operata agli arti posteriori il 29 marzo per grave danno neurologico alla colonna vertebrale.
E' estremamente spaventata e timorosa del contatto con gli esseri umani. 
Ha il microchip.
Chiunque la veda contatti immediatamente noi al 333.4312878 
Ve lo chiediamo col cuore, condividete e se potete aiutateci.

20-04-2016 - Ed eccola qui la nostra coraggiosa Robertina, guardate un po' che sorpresa ci ha fatto. Abbiamo ricevuto questo video dal dottor Toscano, la piccola è ancora da lui per la fisioterapia.
Finalmente ha trovato un luogo in cui si sente al sicuro, una vecchia stalla all'interno della proprietà e guardate un po' cosa combina ..... cammina con i tutori!!!
Il dottor Toscano e la dottoressa Renata sono soddisfatti dei suoi progressi e forse chissà, potrà anche migliorare.
Non sappiamo quando tornerà a casa, ma intanto godetevi queste immagini e grazie a chi ci aiuterà con le spese per l'intervento e le cure.

 

12-04-2016 - Io mi nascondo e qui non mi vede nessuno!!
La nostra signorina timidina è ancora in degenza, sta facendo fisioterapia, ma fra un po' le vacanze finiranno e anche lei tornerà a casa.
Robertina è un fiore meraviglioso che piano piano sta perdendo un po' dei suoi timori.
Ringraziamo di cuore chi ci aiuta anche per le spese del suo intervento e con le cure.

07-04-2016 - Abbiamo ricevuto questo video dal dottor Toscano.
Robertina sta iniziando ad alzarsi da sola poggiando sulla zampa destra, sulla sinistra ancora non si appoggia, è ancora molto spaventata ma mangia di gusto. 
Ha necessità di tanta fisioterapia, ha avuto tante lesioni alle fibre sensitive, piano piano a piccoli passi potremo vedere quali saranno i suoi progressi.
La piccola è ancora a Parma. Grazie a chi ci aiuterà a sostenere i costi per l'intervento, le cure e la degenza.

 

01-04-2016 - "Io mi nascondo, tanto non mi vedono!!"
Un fiore tra i fiori, Robertina bella come il sole.
Mi sa che forse ... e dico forse ... non lasciamoci andare a facili commenti positivi ma presto avremo novitàààààààààààààààà.

31-03-2016 - Sono passati due giorni dall'intervento a cui è stata sottoposta Robertina.
Ecco cosa scrive il dottor Toscano:
<< In data 30.03.2016 dolore profondo dubbio. Scompare il dolore su rachide. Prognosi sempre riservata per quanto riguarda il ritorno alla deambulazione spontanea. Minzione assistita e defecazione spontanea.
La problematica maggiore risiede nell'estremo timore che il cane ha di tutte le persone, non si alimenta in modo autonomo ma deve essere ad oggi imboccata. Il suo timore impedisce anche una valutazione corretta della dolorabilità profonda tanto è vero che non reagisce neppure alla stimolazione algica delle zampe anteriori che invece muove perfettamente.
I riflessi e la tonicità delle zampe posteriori farebbero supporre che la capacità motoria sia non compromessa e sembra che il cane possa muovere le zampe in modo autonomo.
Si attendono i prossimi giorni per sciogliere la prognosi>>.

Insomma avete capito? Robertina è talmente spaventata e timida che non reagisce agli stimoli e di conseguenza diventa difficile capire il suo reale stato.
Robertina avrebbe bisogno di una delle medicine più potenti al mondo: l'Amore. Avrebbe bisogno di qualcuno che le facesse abbattere quel muro di protezione che inconsapevolmente ha eretto intorno a sé, ha bisogno del contatto umano, di un abbraccio, di parole sussurrate nell'orecchio, di qualcuno che le dica quanto è bella la vita.
Non sappiamo quando tornerà a casa, ma di una cosa siamo certi, comunque vada anche lei ricomincerà a volare, proprio come Robertino!!
Vi aggiorneremo appena possibile, grazie a chi ci aiuterà a sostenere le spese per le sue cure.

Clicca sulle foto per ingrandirle!

29-03-2016 - La nostra piccola Robertina oggi è partita per Milano e poi ha raggiunto Parma, dove c'era il dottor Toscano ad aspettarla.
E' stata sottoposta a RM e subito operata alla colonna. 
L'intervento è andato bene ma solo domani saremo in grado di darvi tutti i dettagli. 
Ringraziamo di cuore chi ci aiuterà a sostenere le spese per la clinica. Noi siamo un'associazione di volontariato che può salvare e restituire alla vita queste creature, solo grazie alle donazioni. Grazie dal profondo del cuore.

 

Clicca sulle foto per ingrandirle!

28-03-2016 - Domani mattina presto la nostra dolce Robertina partirà alla volta di Parma.
Anche lei per essere presa fra le preziose mani del dottor Toscano.
Nel giro di un mese due cani con la colonna vertebrale rotta, per noi che viviamo in continuo stato di emergenza è stata una botta veramente forte, ma non ci possiamo fermare, lo dobbiamo a loro.
Robertino ieri sera è rientrato e Robertina domani partirà.
Incrociamo le dita e rimaniamo in attesa degli eventi. Vi aggiorneremo il prima possibile.
Grazie come sempre a chiunque aiuterà la dolce Robertina.


24-03-2016 - La nostra dolce Robertina ci osserva con i suoi occhioni, è un piccolo angelo, silenziosa come il suo dolore.
Ci stiamo attivando per il trasferimento a Parma, stiamo organizzando tutto e martedi partirà con il viaggio della "speranza".
Noi faremo tutto per restituirla alla vita con dignità.
Certo per noi questo non è un bel periodo, troppi cani incidentati e interventi chirurgici costosissimi. Senza di voi non faremmo nulla, saremmo come una macchina senza carburante.
Robertina lotta, insieme a tutti noi, grazie a chi l'aiuterà.


23-03-2016 - La telefonata è arrivata ieri sera verso le 22.30, una cagnolina è stata investita sulla strada 131 che collega San Teodoro ad Olbia. 
Piove a dirotto e lei giace sul ciglio della strada in una pozzanghera. Si susseguono le telefonate e la piccola arriva da noi. 
E' molto spaventata e dolorante. La notte viene trascorsa in bianco, quanti pensieri e quante preoccupazioni, quasi a non darti il respiro. 
Oggi è stata sottoposta a radiografie che hanno confermato ciò che sospettavamo, la cagnolina presenta una frattura con sublussazione della sesta vertebra lombare, mantiene una parziale capacità motoria spontanea, specialmente a sinistra. Riteniamo che ci siano discreti margini di recupero funzionale, anche se parziale, degli arti posteriori. 
Naturalmente dovrà subire una stabilizzazione chirurgica della lesione il prima possibile. Nel frattempo la piccola deve essere gestita in gabbia, non deve muoversi per evitare ulteriori traumi alla lesione spinale. 
Oggi ci siamo immediatamente messi in contatto con il dott. Toscano a Parma, per rapportarci per un eventuale trasferimento urgente. 
Non dimenticate che a Parma è ancora ricoverato Robertino.
Descrivere ciò che proviamo, la nostra situazione, non si possono trovare le parole. Viviamo solo con le donazioni ed è impossibile per noi affrontare costi così onerosi. Noi crediamo alla forza, alla nostra lotta costante ma così penso che sia impossibile andare avanti.
Solo con il vostro aiuto noi potremo trasferire la piccola Robertina a Parma si, l'abbiamo chiamata Robertina. 
Domani è un altro giorno, crediamo nei miracoli e crediamo che qualche angelo possa venire in nostro aiuto. Solo così potremo aiutare anche la piccola Robertina. Vogliamo sperare e sognare, in fondo solo i pazzi come noi possono non fermarsi. Siamo solo dei pazzi. 
Grazie a chi ci sosterrà.

Clicca sulle foto per ingrandirle!