APPELLO URGENTE PER RODOLFO !!!

07-12-2018 - Sono passate poche settimane dal suo arrivo.
Rodolfo era una piccola larva, un ammasso di pulci e parassiti, non aveva più nulla di un essere vivente. Raggomitolato su se stesso, quasi a proteggersi, un pugno di ossa.
Questo è oggi Rodolfo non appena vede la sua tata. Rodolfo sta tornando alla vita, gioca come tutti i cagnolini e sa amare come solo chi ha sofferto tanto sa fare. Grazie a chi ci aiuta, grazie a chi ci segue.

30-11-2018 - Eccolo qui Rodolfo, 9 anni circa e due kili di puro amore.
Mangia e piano piano si rimette in forze. Stiamo aspettando i risultati delle analisi specifiche e poi vi dettaglieremo sul suo stato di salute. Intanto lui ha tanto ma tanto bisogno di affetto, piccolo dolce Rodolfo.

21-11-2018 - Per Rodolfo ogni giorno è una piccola conquista, mangia come un uccellino ma ha appetito e questo è positivo.
Abbiamo bisogno di copertine in pile, con questo tempo brutto non asciuga nulla e abbiamo la lavatrice rotta, siamo veramente disperati.
Grazie come sempre a chi ci aiuterà.

16-11-2018 - Oggi abbiamo sottoposto Rodolfo ad un trattamento accurato per la cute con shampoo della Innovet.
Non immaginate la sua gioia nel sentirsi finalmente pulito, era sporco all'inverosimile.
Una volta asciugato gli abbiamo messo un caldo e morbido cappottino in lana, diciamo che cappottini così noi non possiamo certo permetterceli ma è stato un dono che abbiamo ricevuto dalla nostra amica Diana Lanciotti, presidente del Fondo Amici di Paco, che a sua volta li ha ricevuti in dono da una blogger molto nota.
Che dirvi, sembra rinato, mangia con appetito le crocchette dei cuccioli, ha bisogno di affetto e di camminare. Ha la zampetta anteriore leggermente offesa. Rodolfo il nostro barboncino bello.

14-11-2018 - Oggi il nostro piccolino è stato sottoposto alle prime analisi.
Ha una fortissima anemia, è sottopeso, un vero scricciolo, il suo corpicino è martoriato.
E' un barboncino toy di nove anni, cosa non ha passato questa creatura, l'inferno in terra.
Domani verrà sottoposto ad ulteriori accertamenti, la situazione non è delle migliori e chiediamo a tutti un sostegno per poterlo curare.
Mangia con piacere le scatolette a/d della Hill's.

12-11-2018 - Non sappiamo mai come presentarvi certe situazioni, perchè anche noi che le viviamo facciamo molta fatica ad elaborarle, a digerirle.
Non sappiamo come sia possibile che lo abbiano ridotto in questo stato, possiamo solo immaginare. Quando lo tocchi, quando lo prendi in braccio, il cuore ti va in mille pezzi.
Lo abbiamo chiamato Rodolfo, una volta sapete, era un barboncino.
Faremo di tutto per lui, ma abbiamo bisogno di voi ancora una volta. Domani ve lo presenteremo meglio.

Clicca sulle foto per ingrandirle!